Durata
1 Giorno


Overview

L’innovazione tecnologica sta trasformando la formazione e aggiornando le competenze richieste nei luoghi di lavoro. Insieme alla necessità di formazione sulle competenze specialistiche e settoriali, diventa sempre più cruciale la capacità di apprendere ad apprendere.

Le skill richieste alle persone, dietro la progressiva spinta dei processi di digitalizzazione e dell’avanzamento dell’Intelligenza Artificiale, evolvono e invecchiano rapidamente. Aggiornamento professionale continuo e formazione interdisciplinare rappresentano e saranno sempre più le parole chiave per la competitività delle aziende.

Contenuti formativi digitali erogati just in time, bit-sized learning, gamification, serious games, corsi procedurali interattivi, e altro ancora: per trasformare l’informazione in sovrabbondanza in efficacia operativa è necessaria una formazione personalizzata e adattabile in base alle esigenze formative dei singoli. La resilienza delle aziende passa anche dalla capacità di fornire opportunità di crescita continua alle proprie risorse.

Programma

  • Che cos’è l’e-learning: formazione continua, ubiqua, personalizzata

  • Formazione on line: tipologie, strumenti, modalità

  • Il processo di implementazione dell’e-learning: attori e fasi

  • Instructional design

    • Macro-progettazione: mappe concettuali, alberi degli obiettivi didattici, architettura del percorso formativo

    • Micro-progettazione: multimedia learning, storytelling, tipologie di multimedia (tutoriali, procedurali)

  • Sviluppo e Authoring tools

  • La valutazione dell’apprendimento

  • Trends: Gamification e Serious Games per l’apprendimento e la motivazione

  • Rapporto con i fornitori

  • Quali errori non fare quando si realizza un corso e-learning

Docente/i

Massimo Conte
Professionista con 15 anni di esperienza nella progettazione e realizzazione di corsi e-learning per grandi organizzazioni pubbliche e private, attualmente è Digital Learning Manager. Ha tenuto docenze e interventi per l’Università di Perugia, dell’Aquila, di Udine, il Sole 24 Ore, TIM, il Dipartimento della Protezione Civile, il Festival della Complessità, la Pordenone Design Week. È Coordinatore Editoriale del Complexity Education Project, gruppo di ricerca dedicato allo studio e alla diffusione di metodi e conoscenze su reti e sistemi complessi.

Destinatari

Responsabili HR e Responsabili Formazione di tutte quelle imprese stanno valutando, con la digitalizzazione che coinvolge sempre più anche i processi di apprendimento, di trovare nuove soluzioni per la formazione dei lavoratori.

 

Potrebbe interessarti

Scopri i corsi correlati all'area Digital Organization > clicca qui!