Durata
1 Giorno

Edizioni

Inizio 25 Settembre 2020

Luogo Risorse in Crescita - Altavilla Vicentina (VI), Via G. Marconi, 103


Quota

290,00€ + IVA
Iscritto a Confindustria Vicenza

370,00€ + IVA
Non iscritto a Confindustria


Il corso è compreso
nel Learning Box


Overview

Il pensiero Lean sostiene con forza che la complessità debba essere affrontata con la semplicità. Il corso vuole far apprendere le tecniche di Visual Planning volte a supportare la complessità della gestione dei progetti consentendo di pianificare gli stessi con modalità semplice da aggiornare, immediatamente accessibile e visibile. Spreco è anche avere una pianificazione con dettagli inutili ed informazioni in eccesso che danno solo un falso senso di controllo. Nel corso verrà anche affrontato il tema dell’uso del software nel contesto del visual planning e lo sviluppo recente di strumenti informatici agili e “social” (software di social project management e virtual visual planning).

Programma

  • Le logiche relazionali alla base del visual planning: pianificazione del progetto basata sulla responsabilità e le decentralizzazione

  • Definizione delle categorie di prodotto per semplificare la pianificazione

  • Definizione di una struttura standard di eventi di integrazione come base della pianificazione Pull

  • La progettazione di un sistema visuale di pianificazione (Visual Board)

  • La cadenza nell’avanzamento progetti con i meeting di coordinamento (Stand-up meeting)

  • Sistemi visuali e software di pianificazione: le tendenze attuali di social project management

Docente/i

Stefano Biazzo
Professore di Gestione dell’Innovazione di Prodotto presso l’Università di Padova, è esperto di metodologie e strumenti per la gestione dell’innovazione di prodotti e servizi e per il miglioramento continuo dei processi aziendali nella prospettiva del Lean Thinking.

Destinatari

Responsabili Ricerca & Sviluppo, Ufficio Tecnico, Progettisti, Commerciali, Marketing