Con il DPCM 2 marzo ripartono i corsi di formazione in azienda

Con il DPCM 2 marzo ripartono i corsi di formazione in azienda

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Via libera alla ripresa dei corsi di formazione aziendali in presenza, all’interno delle imprese e limitatamente ai dipendenti dell’azienda: la novità è contenuta nel nuovo DPCM 2 marzo 2020, in vigore dal 6 marzo al 6 aprile.

L’art.25 (comma 7) del provvedimento autorizza infatti «i corsi di formazione in azienda esclusivamente per i dipendenti dell’azienda stessa secondo le disposizioni emanate dalle singole regioni» e nel rispetto «delle misure di cui al documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento da contagio del SARSCo-V-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione pubblicato dall’INAIL».

Resta inoltre confermata la possibilità si svolgere corsi di formazione in presenza – aziendali e interaziendali – in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Adding existing node

Allegati

  • DPCM 2 marzo 2021

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team