La logistica per il commercio elettronico: fattori operativi

Data inizio e modalità

Su richiesta

Durata

8 ore

Learning Box

compreso

Obiettivi


Il periodo pandemico ha messo in evidenza un ricorso importante agli acquisti online. Molte aziende hanno improvvisamente riconsiderato la loro strategia di vendita inserendo la possibilità di vendere attraverso la rete passando a soluzioni di multicanalità o di omnicanalità. Il cambiamento richiesto deve rivedere tutte le procedure logistiche, valutando anche soluzioni in outsourcing.

Il corso vuole presentare i principali aspetti da tenere in considerazione mettendo in evidenza le criticità più comuni che l’azienda deve risolvere. Tra gli argomenti trattati l’organizzazione del magazzino anche in ottica di automazioni, i requisiti del gestionale, l’organizzazione della spedizione fino alla gestione dei resi.

Destinatari


Imprenditori, responsabili della supply chain, Responsabili operations, Responsabili della logistica, Responsabili del magazzino, E-commerce manager

Programma


  • Il commercio elettronico dopo il COVID, le prospettive
  • I magazzini a prova di pandemie
  • Il sistema di magazzino: elementi fondamentali
  • La vendibilità dei prodotti in Internet: cosa può essere facilmente venduto e cosa no
  • Il processo di ordine-spedizione
  • Le criticità nella consegna a domicilio e nuove forme di delivery (Home Delivery, Click & Collect, Drive Through)
  • Il ruolo dei Dark store
  • Controllare le differenze inventariali
  • Automazioni a supporto del prelievo
  • Suggerimenti utili nella gestione degli imballi
  • Insourcing o Outsourcing: ricerca di un partner per la gestione logistica
  • La gestione del reso e il calcolo del suo costo
  • Gli errori da evitare nella logistica per il commercio elettronico

Calendario Lezioni


24 settembre 2021 | 9:00 - 17:30

Richiesta informazioni