Il bilancio consolidato: analisi e interpretazione della normativa nazionale e dei principi contabili OIC

Data inizio e modalità

Su richiesta

Durata

16 ore

Learning Box

compreso

Obiettivi


Il corso affronta i principali aspetti legati al consolidamento dei conti e alla redazione del bilancio consolidato di gruppo, con particolare attenzione ai conseguenti risvolti contabili. Partendo dalla normativa vigente (D. Lgs. 127/91) e dai principi contabili nazionali di riferimento (OIC 17) si analizzeranno le principali fasi che caratterizzano il processo di consolidamento, utilizzando un approccio semplice ma al contempo operativo, supportato dall’analisi di casi e dallo svolgimento di numerosi esempi durante la fase di aula. Il corso è dedicato a professionisti, imprenditori e personale amministrativo che intende sviluppare competenze operative per la redazione del bilancio consolidato e al fine di comprendere le principali chiavi di lettura di questo documento.

Che cosa “ci portiamo a casa” ?
  • Conosceremo la normativa di riferimento e i principali contenuti dei principi contabili nazionali che disciplinano la redazione del bilancio consolidato
  • Partendo dai dati contabili delle singole società di un gruppo saremo in grado di identificare le poste rilevanti ai fini del consolidamento
  • Saremo in grado di effettuare operativamente il consolidamento dei conti di più società appartenenti ad un gruppo
  • Saremo in grado di leggere e interpretare le poste tipiche di un bilancio consolidato

Destinatari


Professionisti e consulenti della materia contabile, dipendenti dell’area amministrativa di un’impresa, imprenditori.

Programma


  • Le imprese tenute alla redazione del bilancio consolidato ed i casi di esenzione previsti dalla normativa
  • La definizione dell’area di consolidamento
  • Le operazioni di preconsolidamento
  • Il consolidamento delle partecipazioni: consolidamento integrale e proporzionale
  • Le differenze di consolidamento: iscrizione dell’avviamento, rivalutazione degli attivi, rilevazione degli interessi delle minoranze
  • L’eliminazione delle operazioni infragruppo
  • La fiscalità differita derivante dal processo di consolidamento
  • Gli schemi di bilancio consolidato: analisi delle poste caratteristiche di stato patrimoniale e conto economico

Richiesta informazioni