Rspp, con la pandemia una nuova consapevolezza del loro ruolo

Rspp, con la pandemia una nuova consapevolezza del loro ruolo

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Tempo d’estate, tempo di bilanci. Anche nell’ambito della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro i mesi che abbiamo alle spalle – segnati dalla pandemia – sono stati particolarmente sfidanti. Gli Rspp – responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione – si sono trovati di fronte a nuovi nodi da dirimere e spesso, in un periodo caratterizzato da un’estrema incertezza e dal rincorrersi di tante disposizioni normative, hanno rappresentato un faro all’interno delle aziende, un riferimento solido a cui rivolgersi.

Con i nostri consulenti che svolgono il ruolo di Rspp esterni in numerose aziende il dialogo è stato costante, fin dal primo lockdown del marzo 2020. Abbiamo raccolto la voce di uno di loro.

«Noi RSPP - ricorda Federico Gomiero - siamo stati considerati da subito gli esperti in ciò di cui esperienza non c’era. Non sempre è stato facile comprendere le modalità di applicazione di norme che a volte si accavallavano, spesso si contraddicevano. Quando però si seguono diverse realtà aziendali, l’esperienza si fa in fretta, anche grazie al supporto di Niuko e di Confindustria, che ci tenevano costantemente aggiornati sul panorama legislativo e ci fornivano un canale ufficiale a cui rivolgerci per ottenere chiarimenti sulle prassi da tenere». Con il tempo misure che inizialmente hanno richiesto alle imprese uno sforzo aggiuntivo (dall’utilizzo dei dpi al distanziamento solo per fare gli esempi più banali) e in qualche caso erano mal digerite «si sono consolidate, consentendo una continuità lavorativa impensabile ad inizio pandemia». «Nel concreto – aggiunge Gomiero - questa sinergia ha portato ad attuare misure mirate, avallate anche dagli SPISAL territoriali nella loro attività di controllo in azienda, che hanno scongiurato la formazione di focolai che avrebbero potuto comportare interruzioni dell’attività difficili da assorbire».

All’attività di formazione e informazione diretta con gli Rspp si è affiancata un’attività di informazione attraverso i webinar gratuiti dedicati proposti all’interno del percorso Now – Niuko on web.

Nel complesso durante la pandemia è cresciuta un po’ ovunque una nuova consapevolezza del valore degli Rspp, figure che rivestono un ruolo strategico all’interno delle aziende e che sono chiamate (e saranno chiamate sempre più in futuro) a dialogare costantemente con gli hr.

Per maggiori info:https://www.niuko.it/magazine/rspp-interno-o-esterno-ecco-come-sciogliere-il-dilemma

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team