Maps for Future, una quattro giorni da ricordare!

Maps for Future, una quattro giorni da ricordare!

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

L’obiettivo – anche quest’anno – era sfidante: riuscire a proporre un confronto non banale, con lo sguardo orientato al futuro, in un momento in cui la frenesia legata alla ripartenza rischia di schiacciarci solo sull’orizzonte dell’oggi, in una logica ancora “emergenziale” che esclude la dimensione dl lungo periodo.

Al termine dell’intensa quattro giorni del Festival Maps for Future confidiamo di essere riusciti a tener fede a questo proposito: i dialoghi animati dai 35 speaker coinvolti nelle 8 ore di diretta streaming sono stati davvero ricchi, ci hanno regalato ispirazioni e stimoli concreti da tradurre nel quotidiano delle nostre imprese.

Grazie a tutti i nostri compagni di viaggio, ci hanno permesso di aprire nuove finestre sui temi dell’anticipazione del futuro, dei nuovi modelli organizzativi, del futuro della formazione e delle skill per l’innovazione.

 

Guarda l'appello di Leonardo Frontani durante l'evento di apertura del Festival qui>>

Custom text

 

L’obiettivo – anche quest’anno – era sfidante: riuscire a proporre un confronto non banale, con lo sguardo orientato al futuro, in un momento in cui la frenesia legata alla ripartenza rischia di schiacciarci solo sull’orizzonte dell’oggi, in una logica ancora “emergenziale” che esclude la dimensione dl lungo periodo.

Al termine dell’intensa quattro giorni del Festival Maps for Future confidiamo di essere riusciti a tener fede a questo proposito: i dialoghi animati dai 35 speaker coinvolti nelle 8 ore di diretta streaming sono stati davvero ricchi, ci hanno regalato ispirazioni e stimoli concreti da tradurre nel quotidiano delle nostre imprese.

Grazie a tutti i nostri compagni di viaggio, ci hanno permesso di aprire nuove finestre sui temi dell’anticipazione del futuro, dei nuovi modelli organizzativi, del futuro della formazione e delle skill per l’innovazione.

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team