Consulenza – Emergenze incendio

In tutte le aziende deve essere organizzata in maniera adeguata una efficace gestione delle emergenze, in particolare nel caso si verifichi un incendio. Tale gestione deve prevedere:

  1. La valutazione del “Rischio Incendio” (funzione della presenza di materiali infiammabili o combustibili, di dispositivi di innesco , ecc..)
  2. La presenza di un idoneo Piano di Emergenza che indichi “chi fa che cosa” ogni qualvolta si verifichi un evento che mette in pericolo persone o anche l’ambiente esterno.
  3. La formazione e l’aggiornamento periodico di personale addetto alla gestione delle emergenze e degli eventuali incendi
  4. La corretta manutenzione degli apprestamenti antincendio (così come previsto dalle regole tecniche di prevenzione incendi o dal DVR incendio)

Inoltre, per le aziende dove sono presenti attività che presentano particolari rischi di incendio (elenco nel DPR 151/2011) occorre predisporre la cosiddetta “SCIA Antincendio” che prevede tutta una serie di misure strutturali, impiantistiche e  gestionali atte a superare i controlli da parte del Comando Provinciale dei VVF.

Punti di forza della consulenza Niuko Innovation & Knowledge:

  • Individuazione di tecnici specialisti nella gestione delle emergenze e abilitati alle attività di “Professionista antincendio” ex Legge 818
  • I consulenti operano in aderenza alle indicazioni di Confindustria locale e nazionale
  • La struttura tecnica di Niuko Innovation & Knowledge ha costanti rapporti istituzionali con la dirigenza del  Comando VVF e con  i funzionari incaricati delle valutazioni sui progetti
  • Garantiamo rispetto dei costi e dei tempi di consegna concordati con l’azienda

I servizi offerti sono:

  • Sopralluoghi in azienda per analisi dello stato di “compliance” rispetto alle norme antincendio (DPR 151/2011, D.lgs 81/2008 artt.i 43-46)
  • Redazione del DVR incendio come previsto dal DM 10 marzo 1998.
  • Predisposizione del “Piano di gestione emergenze” secondo DM 10/03/1998
  • Espletamento delle pratiche per l’ottenimento della SCIA antincendio