Sicurezza Elettrica – Bassa Tensione 2014/35/EU (LVD) e Compatibilità Elettromagnetica 2014/30/EU (EMC)

Quota

Azienda iscritta a Confindustria Vicenza
320,00 + iva

Azienda non iscritta a Confindustria Vicenza
400,00 + iva

Sconto 10% dal secondo iscritto in poi
*eccetto aderenti Niuko Learning Box

Data inizio e modalità

18 luglio 2024 in presenza

18 novembre 2024 in presenza

Durata

8 ore

Calendario lezioni

Obiettivi


Il corso punta a far raggiungere ai partecipanti una conoscenza approfondita delle Direttive Europee 2014/35 e 2014/30

Destinatari


Aziende fabbricanti  e costruttrici di macchine/impianti.
Responsabili di produzione, responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione (RSPP/ASPP), progettisti, responsabili e addetti alla documentazione, personale tecnico.
La partecipazione costituisce credito valido come aggiornamento formativo per ASPP, RSPP, RSPP datore di lavoro e Dirigenti per la sicurezza.

Programma


  • La direttiva compatibilità elettromagnetica 2014/30/EU (EMC)
  • Requisiti essenziali di sicurezza;
  • Analisi dei cambiamenti introdotti dalla nuova direttiva;
  • Il decreto di recepimento italiano e le sanzioni;
  • Normativa tecnica europea utilizzabile per la conformità ai requisiti essenziali;
  • Preparazione del fascicolo tecnico;
  • Applicazione della Direttiva EMC agli impianti e macchine secondo il nuovo approccio modulare;
  • Richiami teorici: generazione e ricezione di disturbi elettromagnetici, impedenza d’onda, correnti di commutazione, correnti di modo comune e differenziale, correnti di ritorno;
  • Analisi dei principali fenomeni elettromagnetici che influenzano la progettazione e costruzione degli apparati e sistemi elettrici ed elettronici in relazione alle loro caratteristiche di emissione ed immunità;
  • Progetto e Riduzione a Conformità: filtri e soppressori su linee dati e di alimentazione; schermature elettriche e magnetiche grounding; layout; scelta e posizionamento componenti elettronici;
  • Limiti e principali prove previste per l’ambiente industriale;
  • La direttiva sicurezza elettrica – LVD 2014/35/EU;
  • Requisiti essenziali di sicurezza;
  • Normativa tecnica europea e nazionale utilizzabile per la conformità ai requisiti essenziali;
  • L’impostazione della progettazione dell’equipaggiamento elettrico, in relazione all’uso ed alle condizioni ambientali;
  • Il rapporto tra costruttore e l’utilizzatore: lo scambio d’informazioni;
  • Principali prove di sicurezza elettrica previste per l’ambiente industriale.

 

⊕ Promozione

Percorso completo di 56 ore sulle norme e direttive europee legate alla sicurezza di macchine ed impianti
Puoi iscriverti al presente corso “Sicurezza Elettrica – Bassa Tensione 2014/35/EU (LVD) e Compatibilità Elettromagnetica 2014/30/EU (EMC)” oppure – entro il 7 giugno – puoi usufruire della promozione a pacchetto “Percorso sicurezza macchine e marcatura CE” di cui questo titolo fa parte:  clicca qui per approfondire!

Iscrizione al corso

Sicurezza Elettrica – Bassa Tensione 2014/35/EU (LVD) e Compatibilità Elettromagnetica 2014/30/EU (EMC)

Partecipanti

Calendario Lezioni

-