La contrattazione a distanza: aspetti operativi

Quota

Azienda iscritta a Confindustria Vicenza
140,00 + iva

Azienda non iscritta a Confindustria Vicenza
180,00 + iva

Data inizio e modalità

12 ottobre 2022 online

Durata

4 ore

Calendario lezioni

Learning Box

compreso

Obiettivi


L’emergenza dovuta alla Pandemia e le regole di distanziamento sociale che ne sono conseguite hanno spinto molte imprese a rivedere la propria metodologia negoziale e in particolare a cercare nuove forme di contrattazione, condivisione, archiviazione a distanza. Le attività delle imprese, infatti, con la chiusura di uffici e sedi determinata dai decreti del Governo, hanno potuto essere portate avanti solo grazie all’informatizzazione delle procedure. In questo contesto, quindi, strumenti come quelli per la firma del contratto a distanza si sono rivelati una leva importante che andrà valorizzata anche affrontando la “nuova normalità”. I benefici, infatti, di questo sistema si ripercuotono positivamente sulla quotidianità delle imprese, con un alleggerimento della burocrazia e una velocizzazione degli iter amministrativi.

Attraverso un’attenta analisi del sistema regolatorio si cercherà allora di far luce su quali siano le modalità preferibili dal punto di vista legale e su come snellire dunque il procedimento contrattuale favorendo la dematerializzazione, in un’ottica di maggiore efficienza e sostenibilità.

Che cosa “ci portiamo a casa”? 
  • Conosciamo le diverse tipologie di firma
  • sappiamo individuare la soluzione migliore per le nostre esigenze
  •  impariamo a snellire e efficientare i processi

Destinatari


Il corso si rivolge a responsabili ufficio acquisti/ufficio esteri, manager, imprenditori, legali d’impresa.

Programma


  • Le diverse forme della contrattazione a distanza
  • Audio, video, etc.: Il concetto di documento informatico
  • L’email: quale valore giuridico?
  • Il domicilio digitale
  • Il regime delle firme elettroniche (firma scansionata, biometrica, OTP, grafometrica, etc.)
  • lo SPID

Docenti

Claudia Sandei
Professore Associato di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Padova, dove insegna Diritto commerciale e Diritto industriale e delle nuove tecnologie nel Corso di Laurea in Giurisprudenza. Laureata con lode ha conseguito il Dottorato nel 2009.
Avvocato dal 2008, esperta di nuove tecnologie, Direttore dell’Innovation and Technology Law Lab e del Digital Law Network, è membro della Redazione di alcune fra le Riviste più prestigiose del panorama giuridico nazionale (Rivista di Diritto Civile e Giurisprudenza Commerciale), nonché di alcuni progetti di ricerca internazionale (in particolare sui Big Data e i profili giuridici della cd. Platform Economy).
Autrice di due monografie e di numerosi saggi, docente in svariati Master Universitari anche presso sedi straniere (Hannover, Hong Kong), titolare di svariati progetti di didattica innovativa (UNIPD 2018,2019,2020), svolge altresì attività di ricerca applicata (da ultimo in materia di smart contracts; blockchain e certificazione di prodotto; gestione dei dati in cloud).
Componente dell’Expert Panel of the European Blockchain Observatory and Forum Panel, Membro del Centro di ricerca Human Inspired Technology (HIT), Membro del CINI – Cybersecurity National Lab @UniPD, Membro del Tavolo Nazionale H2IT per l’idrogeno, Membro del Tavolo AGCOM “Piattaforme Digitali e Big Data”, socia dell’Associazione per il Codice di Internet e dell’European Law Institute, Membro della Commissione Brevetti e della Commissione Spinoff dell’U. di Padova, nel 2020 è stata altresì speaker al TEDxPadova.

Calendario Lezioni


12 ottobre 2022 | 9:00 - 13:00 web

Richiesta informazioni