Il trasporto di merci pericolose via strada (ADR) la formazione per gli operatori

Data inizio e modalità

Su richiesta

Durata

4 ore

Obiettivi


Fornire una panoramica generale degli obblighi ai quali le aziende sono chiamate ad adempiere per gestire e organizzare al meglio la spedizione su strada.

Programma


Chiunque carichi, trasporti, faccia trasportare e scarichi materie pericolose appartenenti a una delle tredici classi ADR (acronimo di Accord européen relatif au transport international des marchandises Dangereuses par Route) è tenuto ad applicare una serie di prescrizioni: lo speditore (o mittente) deve ad esempio provvedere alla classificazione delle merci, alla scelta di imballaggi appropriati alle caratteristiche di pericolosità delle merci, alla fornitura al trasportatore di tutti i documenti necessari per poter effettuare il trasporto in condizioni di sicurezza. tra i documenti necessari per il trasporto stradale ci sono le “istruzioni scritte”, redatte nella lingua dell’equipaggio, riportanti le istruzioni da seguire in caso di incidente stradale.
Conoscere le normative che disciplinano come tale merce dev’essere spedita è perciò estremamente importante per le aziende.

Richiesta informazioni