Comprare e vendere on line: opportunità e rischi dei contratti di e-commerce

Quota

Azienda iscritta a Confindustria Vicenza
140,00 + iva

Azienda non iscritta a Confindustria Vicenza
180,00 + iva

Data inizio e modalità

07 ottobre 2022 online

Durata

4 ore

Calendario lezioni

Learning Box

compreso

Obiettivi


Una delle conseguenze della pandemia è rappresentata dall’impennata delle transazioni online. Avvicinarsi all’e-commerce non è più una scelta ma una necessità, è un salto in avanti che richiede preparazione e competenza per non trasformarsi in una caduta.
Come affrontare i contratti con i player online, clienti e fornitori nell’e-commerce?
Quali differenze comporta nel rapporto commerciale la scelta tra e-commerce in proprio o piattaforma marketplace terza?
Quali rischi e possibilità si creano nella vendita online B2B e B2C a livello contrattuale?
Quali confini è necessario conoscere in fatto di privacy nell’ambito della vendita online?
Il corso si pone l’obiettivo fare chiarezza sui rapporti contrattuali che regolano la compravendita online nei confronti dei clienti, delle piattaforme e di fornitori di servizi correlati.

Che cosa “ci portiamo a casa” ?

Il corso consentirà di comprendere le tipologie di contratti che vengono utilizzati quanto si opera on line e come gestirli al meglio, sia nei rapporti con i clienti (anche pubbliche amministrazioni) che con i prestatori di servizi collegati all’e-commerce.
Nel corso della formazione si apprenderà come strutturare le condizioni di vendita a seconda che si voglia proporre i prodotti o servizi a privati o a dei clienti professionisti.
Sarà, inoltre, possibile apprendere il livello di conoscenza della disciplina sulla privacy e sui cookies necessario avere per agire sul mercato elettronico.

Destinatari


Il corso rappresenta uno strumento fondamentale sicuramente per chi nell’impresa si occupa della gestione delle vendite on line.
Anche chi si occupa del marketing on line potrà acquisire una conoscenza di base sulle regole che devono essere tenute a mente nel proporre beni o servizi in e-commerce.
Naturalmente, un diretto interesse alla formazione riguarda i legali interni delle imprese, i quali potranno approfondire una tematica di cui potrebbero essere investiti dagli uffici amministrativi o commerciali interni.
Infine, il corso può rappresentare uno strumento formativo per liberi professionisti nel settore della consulenza all’impresa, per integrare o affinare le proprie competenze.

Programma


  • Tipologie di contratti digitali: natura giuridica e fonti
  • Scelta della tipologia di vendita online e della struttura del sito web
  • Le condizioni di vendita online B2B o B2C
  • Il rapporto con il consumatore
  • E-commerce e privacy: cenni
  • I rapporti contrattuali con i Market Place
  • I contratti con i fornitori di servizi connessi

Docenti

Tupponi Marco
Avvocato specializzato in Diritto Commerciale, Diritto Commerciale Internazionale, Technology Law. Professore a contratto Titolare della Cattedra di Diritto dell’Impresa avanzato (Diritto Commerciale Internazionale) presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Bologna sede di Forlì.
Fondatore nel 1991 dello STUDIO TUPPONI, DE MARINIS, RUSSO & PARTNERS.
Presidente di COMMERCIOESTERO NETWORK.
Socio Fondatore di COMMERCIOESTERO S.r.l.
Svolge attività di consulenza e di Temporary Export Manager sulle tematiche dell’Internazionalizzazione in particolare contrattualistica e societario internazionale, del contratto di rete e del diritto applicato all’informatica per conto di Agenzia ICE e per numerosi Enti Camerali e Associazioni Territoriali di categoria in tutta Italia.
Autore di numerosi articoli e pubblicazioni.

Iscrizione al corso

Comprare e vendere on line: opportunità e rischi dei contratti di e-commerce

Partecipanti

Calendario Lezioni