Security Token Offering, un nuovo strumento per la raccolta dei capitali

Security Token Offering, un nuovo strumento per la raccolta dei capitali

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Il webinar promosso lo scorso 10 maggio ha visto come protagonista Mario Andriotto: docente di Finanza all’Università Bocconi di Pisa e di Enterprise Risk Management all’Università di Ginevra, advisor della Comunità Europea per il programma Horizon 2020, già responsabile metodi quantitativi dell’area rischio di EY, è fondatore di Andriotto Financial Services, realtà leader riconosciuta a livello internazionale nel campo della blockchain e delle Security Token Offering.

 

Un appuntamento che è stato occasione per fare chiarezza su uno strumento ancora poco conosciuto «specie in Italia, dove la normativa è ancora un po’ in ritardo rispetto ad altri Paesi, penso ad esempio alla Svizzera che ha fatto una scelta di campo e si è votata alle nuove tecnologie sviluppando un quadro normativo chiaro», ha spiegato il docente.

 

Eppure si tratta di una possibilità che offre grandi opportunità alle aziende, anche alle Pmi che  «a livello europeo in almeno il 50% dei casi hanno delle difficoltà nell’accesso al credito» e possono sperimentare questo mercato secondario, che pur presentando bassi costi di accesso sostanzialmente è «una quotazione in borsa dove la borsa non è il mercato tradizionale, ma una piattaforma sviluppata con tecnologia blockchain».

A conferma del livello di interesse che si sta muovendo attorno a questo tema, anche il fatto che le principali borse a livello internazionale si stanno attivando o si sono attivate per creare proprie piattaforme digitali.

 

Proponiamo qui di seguito il video integrale del webinar: un ottimo strumento informativo per chi si vuole approcciare a questo tema e iniziare a esplorare le possibilità offerte dai STO.

 

 

Youtube

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team