Scambio, apertura, curiosità: quando un corso per responsabili sicurezza diventa un catalizzatore di competenze

Scambio, apertura, curiosità: quando un corso per responsabili sicurezza diventa un catalizzatore di competenze

Argomento: Eventi

Contents: 

Custom text

Si è concluso lo scorso 31 maggio ad Altavilla Vicentina il percorso di formazione di Niuko Innovation & Knowledge per l’abilitazione al ruolo di RSPP (Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione aziendale). Attraverso tre moduli – A, B e C – per un complesso di 100 ore di formazione, il percorso svolto tra febbraio e maggio 2017  ha visto la partecipazione di un gruppo di allievi di diversa estrazione e provenienza. Proprio questa varietà di provenienze è stato il vero valore aggiunto del corso. Tanto che i partecipanti hanno “fatto gruppo” per davvero, scambiandosi esperienze e pareri durante le 13 giornate di lezione, ma anche al di fuori delle ore in aula. Magari nel corso di una cena conviviale.

Oltre ai molti addetti che miravano ad acquisire le capacità per svolgere la funzione di RSPP, c’erano anche un ingegnere già abilitato che voleva approfondire la materia, un datore di lavoro che desiderava comprendere a fondo le tematiche della sicurezza, un controller aziendale e un consulente tecnico venuto per rinfrescare le proprie competenze.

«Il gruppo era formato da persone elastiche, preparate, curiose e disposte a migliorarsi – dice Mauro Cervi, responsabile produzione della Sidergamma di Zugliano –. Ci siamo confrontati sulle esperienze personali: se si parlava di un possibile problema di sicurezza in reparto, c’era chi esponeva il modo in cui lo aveva già affrontato, fornendo una serie di risposte affinate nell’esperienza». Per Roberto Boesso, controller alla Mair Research di Schio, «si è creato un buon clima nello stare assieme. Il confronto è proseguito anche al di fuori dell’orario di lezione, per capire davvero come gli altri lavoravano nelle diverse aziende».

«Un’esperienza fantastica – il bilancio tracciato da Roberta Amadio, responsabile amministrativo alla Monplast di Gambellara –. Con la quindicina di colleghi del corso siamo ancora in contatto, vorremmo frequentare assieme anche i corsi di aggiornamento. Il corso è stato utilissimo perché non mi ero mai resa conto della complessità del ruolo di RSPP, che ora ricopro».

«Il grande valore aggiunto – afferma Mauro Cavinato, responsabile produzione alla Zamperla spa di Altavilla Vicentina – è  l’opportunità di condividere le strategie per la risoluzione dei problemi con colleghi che avevano mansioni simili alle mie, ma anche con profili molto diversi». Mentre Flavio Signorato, purchasing & logistic manager alla Finn Power Italia di Cologna Veneta, sottolinea «l’importanza di fare networking: tra noi ci sentiamo ancora, anche con una chat WhatsApp, e se c’è qualcuno di più esperto ad esempio nella sicurezza dei trasporti e qualcun altro che conosce bene la sicurezza nei lavori manuali, sono conoscenze che vengono condivise quando ne abbiamo necessità».

L’obiettivo del corso non è stato tanto quello di spiegare e far comprendere ai futuri RSPP il complesso della normativa, quanto quello di suggerire ai discenti le più semplici ed efficaci modalità per l’applicazione pratica delle leggi, a partire dai documenti valutativi fino alla gestione della formazione sicurezza. Niuko è riuscita a diventare catalizzatore di esperienze e di relazioni che si possono spingere anche al di là dell’ambito strettamente professionale.

Custom text

Foto finale del corso con le firme dei partecipanti

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team