Ricercatori di efficienza nella Foresta Nera: il Mese della Formazione in Fischer

Ricercatori di efficienza nella Foresta Nera: il Mese della Formazione in Fischer

Argomento: Eventi

Contents: 

Custom text

Con oltre 20 operations and innovation manager, il team di Niuko e Fischer Consulting si sono addentrati tra i boschi della Foresta Nera, nelle vicinanze della splendida città di Stoccarda, alla ricerca di modelli organizzativi efficienti.

Nella cittadina di Tumlingen il gruppo si è fermato per visitare lo stabilimento Fischer, che produce un'ampia gamma di tasselli. Nelle vicinanze dello stabilimento, che impegna più di 1.000 collaboratori su tre turni, vive il professor Klaus Fischer, da più di 30 anni alla guida del gruppo.

Accolti dal direttore di stabilimento e dal team di Fischer Consulting, è chiaro sin da subito quali sono le leve del successo del gruppo tedesco: innovazione, responsabilizzazione e serietà. Declinate in ogni ruolo aziendale.

La strategia permea il macro principio e il micro processo mettendo sempre al centro le competenze delle persone e la loro qualità di vita. In quest’ottica, è molto significativa la presenza all'interno dello stabilimento di servizi per le persone, dalla palestra ad aree verdi, e nei plant produttivi molti corner per la condivisione delle informazioni e la ricerca di soluzioni innovative ai punti di miglioramento individuati. La trasparenza dei dati è capillare.

Durante la visita allo stabilimento di Tumlingen e a quello di Horb – in cui vengono prodotti accessori per i cruscotti delle vetture, prodotti legati al mondo automotive – si percepisce molto forte l'orgoglio delle persone che ci lavorano. E non è un caso che le prestazioni di qualità e di controllo sono elevatissime.

Il gruppo ha declinato le tecniche lean creando il proprio modello organizzativo: il Fischer Process System. Nonostante nei due stabilimenti visitati vi siano logiche produttive diverse (piccoli lotti automotive da un lato, elevati volumi di tasselli dall’altro) il Fischer Process System è applicato al 100% in entrambi, con una gestione eccellente degli spazi, della movimentazione dei materiali e della trasparenza, sia con l'applicazione di sistemi visual efficaci, sia con sistemi di raccolta delle informazioni in tempo reale.

Interessante anche l'approccio del gruppo al tema Industry 4.0: se e quando l'opportunità per il cliente supera i costi di adozione, allora la tecnologia e l'automazione sono applicabili, ma comunque sempre in modo ragionato e graduale. 

Durante i momenti di confronto del gruppo in visita, ancora una volta appare chiaro il focus sulle persone come fattore chiave per la crescita dell’organizzazione e sulla ricerca continua di nuove sfide produttive per alimentare la motivazione di tutti. È inoltre evidente il forte commitment espresso dalla direzione, che chiaramente sostiene e promuove questo approccio. L'orientamento alla sostenibilità ambientale e l'omogenea gestione e organizzazione di tutti i processi aziendali, poi, rendono il gruppo Fischer molto attraente per i nuovi talenti che si affacciano al mondo del lavoro.

Dopo una visita attenta all’interno di questi due complessi produttivi, il segreto del successo appare evidente quanto lineare e sta tutto nella coerenza tra le scelte strategiche dell’imprenditore e il comportamento quotidiano delle persone.

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team