N.a.i.l. i.t. in Europe, lo stage all’estero come trampolino di lancio per il lavoro

N.a.i.l. i.t. in Europe, lo stage all’estero come trampolino di lancio per il lavoro

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Quanto contano le esperienze all’estero nel curriculum di un giovane alla ricerca del primo impiego? Secondo il recente rapporto Il futuro è oggi, pubblicato da University2Business, il 63% degli HR manager le ritiene molto importanti, un altro 23% le giudica fondamentali, mentre appena il 10% le considera poco rilevanti.

A partire da queste considerazioni Niuko Innovation & Knowledge ha partecipato come partner di progetto all’iniziativa Erasmus+ Nail it in Europe (acronimo di  “Non-formal And Informal Learning and International Training IN EUROPE” ) che  ha  visto  ben 112 studenti dell’istituto secondario di secondo grado Scarcerle di Padova in mobilità verso nove paesi europei e  27  diverse destinazioni  tutte fortemente  coerenti con il loro indirizzo di studi. Un’attività che non si esaurisce con l’esperienza all’estero: il tirocinio è stato infatti accompagnato da una lunga e articolata attività formativa preparatoria.

Guarda qui un breve video che raccoglie le testimonianze di alcuni fra i ragazzi che hanno partecipato all’esperienza.

Dopo il successo della prima edizione, è già in pista l’edizione  2019 del bando, che coinvolgerà anche in questo caso oltre 100 studenti e prevede l’inserimento di nuovi partenariati e nuove destinazioni.

Il progetto si inserisce nel solco di una collaborazione già attiva tra lo storico istituto padovano fondato nel 1869 e Niuko Innovation & Knowledge, che nel 2017 ha avviato la nuova Area Potential Hub, dedicata alla progettazione di iniziative che mettano in connessione le imprese con i talenti del mondo della scuola e dell’università.

Nell’ambito del progetto V.I.A – Veneto in Alternanza, Niuko ha coinvolto gli studenti dello Scarcerle in un learning tour nello stabilimento della Lundbeck Italia, alla Zip di Padova: un’occasione per “toccare con mano” la realtà di un gruppo multinazionale che destina ben il 20% del proprio fatturato nella ricerca e nello sviluppo di nuove molecole.

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team