La straordinaria biografia di Mary Kenneth Keller, educatrice e informatica

La straordinaria biografia di Mary Kenneth Keller, educatrice e informatica

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Pioniera dell’informatica e monaca cristiana, un’educatrice appassionata e al contempo la prima donna a ottenere un dottorato di informatica negli Stati Uniti nel 1965: c’è quanto basta per suscitare la curiosità del lettore più distratto nel curriculum straordinario di Mary Kenneth Keller, cui abbiamo intitolato una delle aule della nostra nuova sede.

Presso il computer center dell’Università di Darmouth, nel New Hampshire, istituto allora composto da soli uomini, partecipò allo sviluppo del linguaggio di programmazione BASIC: sostenitrice del valore e delle potenzialità dei computer per promuovere l’istruzione, Kenneth Keller si impegnò in prima persona anche sul tema dell’accesso delle donne alle professioni del settore informatico. Un tema più che mai attuale, perché anche oggi le donne laureate in ingegneria informatica non superano il 3% (leggi l’approfondimento che avevamo dedicato a questo tema in occasione della prima edizione dl Maps for Future nel 2019).

 

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team