L’impegno di Niuko per il futuro professionale delle nuove generazioni

L’impegno di Niuko per il futuro professionale delle nuove generazioni

Argomento: Opportunità

Contents: 

Custom text

Lo sviluppo economico e sociale di un territorio dipende sempre più dalla correlazione tra come le imprese affrontano la competizione globale e l’offerta di competenze che un territorio può esprimere. I casi recenti di mismatching tra profili ricercati dalle aziende e giovani in cerca di occupazione, vanno infatti oltre il tradizionale gap sulle professioni tecniche, rischiando di rappresentare un freno alla crescita dell’intero sistema produttivo e un ostacolo a nuove forme di organizzazione sociale dei territori.

Niuko contribuisce con due nuove iniziative a facilitare i processi di social innovation citati, attivando meccanismi virtuosi di collaborazione tra stakeholder, interessati ad offrire ai giovani nuovi percorsi di crescita, grazie a due iniziative che verranno proposte alla Regione Veneto:

INNOVA.VEN – Polo Tecnico Professionale Veneto per l’Information and Communication Technologies:

Il Polo è un luogo virtuale di confronto e scambio che vuole interconnettere i soggetti afferenti alla filiera formativa e produttiva dell’information and communication technologies per:

  • coniugare innovazione, territorio, capitale umano, politiche per il lavoro e lo sviluppo competitivo
  • integrare l’offerta e le risorse di scuole, società di formazione, università&ricerca, servizi per il lavoro per potenziare le competenze dei giovani e favorire la continuità formativa verticale
  • rafforzare la cultura e l’utilizzo dell’ICT
  • favorire la formazione di profili professionali specifici, in particolare per i cluster produttivi più dinamici

 

Il capofila della proposta progettuale sarà la Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l’ICT Kennedy e vedrà la partecipazione di Fòrema, Confindustria Padova, Confindustria Vicenza, Enaip Veneto, Istituti Tecnici veneti, l’Università di Padova, imprese ICT, Camera di Commercio di Padova.

RETE SWITCH – Network territoriale per il diritto all’orientamento

Fòrema è capofila della rete di Padova e cintura urbana che vuole realizzare servizi di orientamento per studenti, famiglie e giovani per:

  • integrare i sistemi dell’istruzione, della formazione e del lavoro attraverso la condivisione e l’accesso alle attività di orientamento, la creazione di nuovi strumenti, lo sviluppo di modelli congiunti
  • costruire nel tempo un sistema unitario e accessibile per giovani e famiglie; rendere effettivo il diritto all’orientamento
  • avviare piani di sviluppo triennali sul tema orientamento
  • contribuire alla realizzazione di un nuovo sistema regionale dell’orientamento

 

Le attività per l’Anno Scolastico 2018/2019 prevedono il coinvolgimento di circa 2.000 giovani (studenti delle scuole secondarie di I e II grado, Neet, giovani disoccupati) e prevedono:

  • laboratori di orientamento virtuali ed esperienze dirette presso Scuole, Università, imprese, innovation hub
  • attività a sportello di supporto alla scelta
  • eventi rivolti a studenti e famiglie
  • servizi di autovalutazione

Fòrema è capofila della proposta che coinvolge Istituti Scolastici di I e II grado, CFP, Confindustria Padova, ENAIP Veneto, Fondazioni ITS Academy, Comuni, Camera di Commercio, servizi al lavoro.

Roberto Baldo 

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team