I nuovi ingredienti dell'apprendimento per proseguire le EsplorAzioni

I nuovi ingredienti dell'apprendimento per proseguire le EsplorAzioni

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

In questi mesi il web è stata una grande “scoperta” per le persone che hanno voluto e potuto investire del tempo nell'apprendimento. Come spesso accade negli impatti sociali dei processi di innovazione, la tecnologia per la formazione (a vario titolo) “a distanza” esiste da molto tempo .

 

Nel lontano 2000 Risorse in crescita ha gestito il primo corso in eLearning sul tema del web marketing, che prevedeva una piattaforma in grado di ospitare materiali didattici e dialoghi tra partecipanti e che combinava gli incontri in aula con la possibilità di apprendere in modo asincrono, ovvero lavorando sui materiali e contribuendo alla discussione in momenti scelti liberamente nel corso della giornata.

 

Lo stato di necessità di questo periodo ha semplicemente accelerato la possibilità per un largo numero di persone di confrontarsi con le esperienze formative più “veloci” (a partire dai webinar, offerti anche dal progetto NOW di Niuko) o più articolate come la formazione in eLearning con sorprese interessanti, non solo in termini di efficienza, ma soprattutto della possibilità di vivere esperienze formative qualitativamente diverse da quelle “in presenza”.

 

Niuko ha messo a punto il progetto EsplorAzioni che rappresenta un framework di risposte integrate e personalizzabili al servizio della ripartenza e lo ha fatto combinando metodologie didattiche diverse come “ingredienti” di processi di apprendimento specifici per le singole situazioni:

 

  • una prima famiglia di metodi, che abbiamo riassunto come Smart Learning, è caratterizzata da esperienze di tipo sincrono, quali i webinar, i workshop formativi digitali e il “format” Roadmap rivolto alle singole aziende, che in tre incontri supporta il team manageriale nella costruzione di un piano per pensare, decidere e pianificare la ripresa.

 

  • un secondo mix metodologico, l’eLearning, è invece una serie di esperienze che combinano la modalità sincrona e asincrona, beneficiando anche delle pillole formative asincrone che nascono dalla partnership con la società Skilla. In questo caso, il supporto allo sviluppo di competenze per la ripartenza offre la possibilità di combinare incontri virtuali di supporto al lavoro di team con momenti di apprendimento individuale (ad esempio sulle soft skills o sulle competenze commerciali).

 

  • la terza modalità, che risponde al grande desiderio collettivo di reincontrarsi in azienda e di poter finalmente collaborare negli stessi luoghi fisici, combina gli strumenti precedenti con momenti di training in presenza, anche nella modalità outdoor.

 

Le esperienze online che integrano gli incontri, nell’approccio Blended appena descritto, se ben congegnate sviluppano un “effetto leva” sull’apprendimento e sul cambiamento. E’ il caso ad esempio di un’azienda manifatturiera vicentina che in vista della ripresa ha sfruttato nei mesi scorsi il periodo di relativa “stasi” per ridefinire il sistema di pianificazione dei progetti verso una modalità “agile”. Lo ha fatto attraverso alcuni meeting virtuali combinati con l’utilizzo della piattaforma gratuita Trello, che ha alimentato la propensione ad un (più) rapido cambiamento di “mindset”.  Nei giorni scorsi sono seguiti incontri fisici in azienda, con alcuni colleghi collegati da remoto (uno “stand-up meeting” semi-virtuale), che hanno permesso il raccordo della logica di visual planning su Trello con i tabelloni fisici.

 

Le EsplorAzioni delle aziende con Niuko proseguono quindi, anche sul versante dell’innovazione di metodo, al servizio dei processi di apprendimento e di change management.

 

Scrivi una mail a digital@niuko.it per prenotare la tua call con gli esperti Niuko!

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team