I nostri consigli di lettura sotto l’ombrellone

I nostri consigli di lettura sotto l’ombrellone

Argomento: Competenze

Contents: 

Anche noi in agosto stacchiamo la spina per un po’, pronti a ripartire con maggiore slancio: i nostri uffici saranno chiusi dal 6 agosto al 19 agosto, riapriranno lunedì 20 agosto.

 

A tutti voi buone vacanze con l’augurio che, per riprendere le parole di Niccolò Tommaseo,  “Il riposo a voi sia, non letargo, ma preparazione di nuove forze e pensieri”.

 

Spesso la pausa estiva è un’occasione propizia per dedicarsi a qualche buon libro: nella nostra sede rinnovata trova spazio un angolo dedicato al book sharing, nato per stimolare e “mettere in circolo” la passione per la lettura.

 

Ecco qualche piccolo ma prezioso consiglio di lettura “sotto l’ombrellone”, raccolto fra i diversi spunti arrivati dal nostro staff:

 

Adriano Olivetti è una figura che, per capacità di visione e innovazione, continua a essere fonte di ispirazione per molti imprenditori e non solo. Chi volesse approfondire la sua storia non può prescindere dalla bella e approfondita biografia di Valerio Ochetto (Edizioni di Comunità). Chi invece considera il testo di Ochetto troppo impegnativo per una lettura estiva, può optare per la bella graphic novel Adriano Olivetti, edita da Becco Giallo, vivace casa editrice padovana: la storia del grande industriale è raccontata con efficacia dalla sceneggiatura di Marco Peroni e dai disegni di Riccardo Cecchetti.

 

Un libro geniale, consigliato a tutti i Cfo, ma anche agli Operations Manger. Un formidabile stimolo a fare squadra nel nome della lean, della quale troviamo la definizione più completa: una strategia per generare profitti. È decisamente un must read il volume di Nicholas S. Katko Lean Cfo (Guerini Next). Qui di seguito la recensione di Francesca Rossetto, responsabile area Lean & Organisation di Niuko. 

 

Chi vuole approfondire il tema dei talenti all’interno dell’impresa senza avventurarsi in saggi di difficile lettura può mettere in valigia How Google Works di Eric Schmidt e Johanatan Rosenberg, un’occasione per scoprire, attraverso un racconto divertente, il “dietro le quinte” dell’azienda che ha cambiato il mondo, dove “a contare è quanto si apprende dopo aver imparato tutto ciò che conta”.

 

Chi vuole invece lasciare a casa ogni tema legato al mondo dell’impresa e sfruttare le vacanze per immergersi in una realtà “altra” può puntare su L’ultima frontiera del padovano Matteo Righetto, insolito Western ambientato nel paesaggio della “nostra” Valbrenta…

 

Queste solo alcune idee…

Buone vacanze! 

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team