I big data al servizio della business intelligence: un seminario da non perdere

I big data al servizio della business intelligence: un seminario da non perdere

Argomento: Eventi

Contents: 

Custom text

Come usare i big data per la business intelligence? Un interrogativo cui si propone di offrire alcune interessanti risposte il seminario Fondirigenti proposto da Niuko Innovation & Knowledge mercoledì 28 marzo 2018 a partire dalle ore 14 presso il nuovo centro di formazione di via Masini 2 a Padova.

Sul tema dei big data si è concentrata in tempi recenti un’attenzione crescente: spesso però si tratta di un concetto abusato e oggetto di fraintendimenti. Ecco che l’appuntamento del 28 marzo sarà un’occasione unica per fare un po’ di chiarezza, per conoscere da vicino cosa sono e a cosa servono, ma ancor più capire come funzionano gli algoritmi alla base del loro funzionamento ed esplorare alcune fra le diverse applicazioni, sia in ambito “prodotti” sia per quanto riguarda i processi.

Dopo l’introduzione  affidata a Luigi Salmaso, professore ordinario di Statistica del dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali dell’Università di Padova, che parlerà di “end-to-end data analytics per lo  sviluppo di prodotto, monitoraggio dei processi e la soddisfazione dei clienti”, saranno proposte due sessioni parallele, per approfondire rispettivamente le applicazioni big data sul prodotto e sulla business model e le applicazioni sul processo produttivo. Nel primo caso Federico Davoli, application Engineer di Siemens, presenterà l’esperienza di Starpool, azienda trentina  che utilizza le tecnologie basate sui big data per la manutenzione predittiva, ovvero per monitorare in tempo reale e a distanza le condizioni dei propri prodotti per le Spa. Verrà poi proposto il caso della Cimbali: l’azienda realizza macchine da caffè intelligenti che restituiscono in tempo reale informazioni preziosissime per il marketing, perché grazie ai big data è possibile profilare in tempo reale la clientela, individuandone ad esempio le scelte di consumo su base geografica.

Nella seconda sessione Michele Romano, responsabile Business Unit di Sanmarco Informatica, presenterà il caso della Tecnica Group di Giavera del Montello, realtà che grazie ai  big data ha saputo trasformare e innovare profondamente il proprio processo produttivo.

La parte conclusiva sarà affidata a Eleonora Di Maria, docente di Economia e Gestione delle Imprese del dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Marco Fanno dell’Università di Padova, invitata a fare il punto sull’applicazione del programma Industria 4.0 nel Nord Italia.

Alla trattazione concettuale e alla presentazione dei casi di successo si affianca la possibilità di assistere “live” a un sistema IoT Siemens collegato alla Business Intelligence ed interconnesso in modo bidirezionale con uno Smartphone.

 

Per informazioni e iscrizioni:

Cristina Maffia
0498227018
cristina.maffia@niuko.it

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team