Formazione per i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica

Formazione per i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Il nuovo CCNL per l’industria metalmeccanica e l’impiantistica del novembre 2016, stabilisce il diritto soggettivo dei lavoratori di aggiornare e potenziare le proprie competenze (24 ore pro capite nell’arco del triennio 2017-2019), sviluppando quindi in maniera sistematica asset fondamentali su cui incardinare le strategie di sviluppo delle imprese e favorire l’innovazione tecnologica e organizzativa.

Gli obiettivi di crescita chiedono infatti di investire nel capitale cognitivo degli addetti a tutti i livelli, valorizzando il contributo di ciascuno alla competitività aziendale, così come emerge dall’analisi delle buone prassi condotta a livello nazionale e che la riforma contrattuale mette a regime.

FEDERMECCANICA mette ora a disposizione una “Guida operativa alla formazione continua”, con le istruzioni operative per le aziende per gestire correttamente il diritto soggettivo alla formazione e facilitare l’adempimento ai nuovi obblighi contrattuali.

Consulta l'elenco corsi qualificati C.C.N.L. Metalmeccanico di Niuko

 

Adding existing node

Allegati

  • Guida operativa FEDERMECCANICA

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team