Fami, distributori in rete con il World Cafè

Fami, distributori in rete con il World Cafè

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Quaranta fra distributori e direttore di filiali estere in arrivo da ogni parte del mondo, che si incontravano per la prima volta: come superare le forti differenze culturali, creando subito un clima positivo per favorire uno scambio proficuo? Questo il cruccio di FAMI, impresa di Rosà (Vicenza), che produce arredamento industriale.

 

In occasione del primo meeting che ha riunito in Italia i distributori l’azienda ha messo in campo un articolato programma di tre giorni.

 

IL PROGETTO

 

La prima giornata ha visto l’intervento di Luigi Mengato, formatore di Niuko Innovation & Knowledge.

“Due gli obiettivi che ci eravamo posti: favorire lo scambio e al tempo stesso raccogliere dai nostri distributori informazioni preziose circa la loro percezione del nostro prodotto e la loro visione sulle prospettive di sviluppo del mercato”, spiega Roberto Milani, amministratore delegato di FAMI. L’intervento messo a punto da Niuko era basato sul World Cafè, innovativa metodologia  esperienziale che nasce da una provocazione: cosa  può  succedere  in un’organizzazione  se  viene liberata  l’energia  collaborativa  che  si sprigiona dalle conversazioni informali in piccoli gruppi, come quelle che avvengono appunto attorno a un tavolino del bar? “In una sola giornata – aggiunge il formatore – dovevamo rompere il ghiaccio e favorire lo scambio fra persone che non solo non si conoscevano, ma arrivavano da contesti molto diversi: ecco che lo strumento del   World  Cafè ci è parso il più indicato perché ha la comprovata capacità di dar vita a conversazioni autentiche”.

“L’esperienza – precisa Milani – si è rivelata molto positiva: le idee e le proposte emerse dal confronto fra i distributori saranno raccolte in un piccolo book di cui faremo tesoro. Non solo: se prima i partecipanti non si conoscevano fra loro e spesso dovevamo impiegare non poche risorse nel lavoro di intermediazione quando emergevano nodi o problemi che coinvolgevano due diversi distributori, ora si è creata una rete di relazioni di cui stiamo già raccogliendo i frutti, perché all’intermediazione sostituiscono il confronto diretto fra loro”.

 

Scopri di più su FAMI:

https://www.niuko.it/testimonianze/fami-l%E2%80%99azienda-familiare-si-%...

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team