Cinque buoni motivi per cui le aziende devono investire in soft skills

Cinque buoni motivi per cui le aziende devono investire in soft skills

Argomento: Competenze

Contents: 

Custom text

Di Giada Marafon

Product Manager Soft Skills – Niuko Innovation & Knowledge

«Che senso ha per un’azienda investire nelle soft skills?» è una domanda che mi sono sentita fare decine, se non centinaia di volte. Me lo chiedono imprenditori, amministratori delegati, direttori generali, responsabili delle risorse umane. E a volte anche qualche formatore, alla ricerca del modo giusto per comunicare la ricchezza che le competenze trasversali possono offrire alle nostre imprese.

Di solito, io rispondo a questa domanda con un’altra domanda: «Qual è il ruolo delle persone dentro l’azienda?». Si avvia così una conversazione interessante. Perché il focus si sposta e il senso piano piano emerge.

Viviamo in contesti sempre più complessi, dentro ai quali le nostre imprese sono sempre meno luoghi dove si produce e sempre più realtà dove si progetta, si crea, si ascolta, si risponde. E poi sì, si produce. Alle imprese è richiesta un’attenzione sempre maggiore alle richieste del cliente. E allo stesso tempo, una capacità di reazione senza precedenti.

Perché investire in soft skills?

Custom text

Per tutto questo, le persone di un’azienda, oggi più che mai, devono essere parte dei processi di cambiamento,e quindi in grado di risolvere problemi, dimostrare flessibilità di pensiero e d’azione e comunicare meglio, con la governance, con il gruppo, con il cliente, con i fornitori. E queste doti sono innate sono per pochissimi. Per tutti gli altri, bisogna allenarsi.

Ecco allora, in sintesi, i miei cinque buoni motivi per investire sulle soft skills.

1. Cresce la cultura aziendale
Le persone imparano a raccontarsi e a raccontare la propria azienda

2. Persone migliori creano prodotti migliori 
Gestire meglio le relazioni consente di raggiungere risultati di qualità

3. I processi si fluidificano
Trasformare i capi in leader, ottenere team più coordinati

4. Vecchi e nuovi leader possono allenarsi
La leadership è una competenza e, quindi, può essere appresa e allenata

5. Oltre al "fare", in azienda si impara ad "essere"
Ai collaboratori è chiesta flessibilità: le soft skills la accrescono

Allenare le soft skills significa allenare le persone e costruire giorno dopo giorno un’impresa più dinamica, più performante, più capace di rispondere al mercato. Noi di Niuko ne siamo convinti e l’esperienza di tante aziende ce lo conferma giorno dopo giorno.

giada.marafon@niuko.it

Contattaci
per capire come possiamo aiutare te o il tuo team