AVVISO 2/2024 – FONDIMPRESA – CONTRIBUTO AGGIUNTIVO “Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di minori dimensioni”

Loghi AVVISO 2/2024 – FONDIMPRESA – CONTRIBUTO AGGIUNTIVO “Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI aderenti di minori dimensioni”
Scadenza

9 luglio 2024

Con l’Avviso 2/2024, Fondimpresa mette a disposizione complessivamente 10 milioni di euro per finanziare la formazione nelle aziende aderenti di minori dimensioni, le PMI.

REQUISITI

Possono partecipare all’Avviso 2/2024 tutte le aziende con le seguenti caratteristiche:

Essere aderenti a Fondimpresa ed avere un saldo attivo del proprio Conto Formazione (disponibile maggiore di zero). Nel conteggio del saldo attivo non vanno considerati gli importi dei versamenti “maturandi” (“Maturando residuo”)

– Appartenere alla categoria comunitaria delle PMI

– Non aver presentato nessun piano a valere sull’Avviso 5/2022

Aver maturato sul proprio Conto Formazione un accantonamento medio annuo NON superiore a 10.000 €.

 

DESTINATARI

I destinatari della formazione finanziata sono i lavoratori dipendenti, inclusi quelli posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga nonché gli apprendisti per attività formative obbligatorie previste dal loro contratto.

Devono partecipare almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione pro-capite in una o più azioni formative valide.

 

CONTENUTI DEL PIANO FORMATIVO

Il Piano Formativo può riguardare tutte le aree tematiche finalizzate allo sviluppo delle competenze dei lavoratori coinvolti.

Per ogni azione formativa è prevista la certificazione delle competenze.

Sono ammesse invece, le attività formative erogate per conformare le imprese alla normativa nazionale in materia di formazione obbligatoria sulla sicurezza, nella misura massima del 20% delle ore complessive, optando obbligatoriamente per il Regolamento (UE) n. 2831/2023 (“De Minimis”).

 

ENTITA’ DELLE AGEVOLAZIONI

Il contributo aggiunto concesso sarà tra i 1.500 e i 10.000 € per azienda, nel rispetto dell’intensità massima del finanziamento regolata dall’Avviso stesso:

  • Maturando fino a € 250,00 / finanziamento massimo € 1.500,00
  • Maturando oltre € 250,00 fino a € 3.000,00/ finanziamento massimo € 3.000,00
  • Maturando oltre € 3.000,00 e fino a € 10.000,00/ finanziamento 100% del Maturando aziendale di inizio anno

      Il finanziamento massimo ammissibile, risultante dalla somma del contributo aggiuntivo e il totale delle risorse del Contro Formazione, non può superare l’importo di € 40.000.

       

      REGIME DI AIUTI

      Regolamento (UE) N. 651/2014 (aiuti alla formazione) e Regolamento (UE) n. 2831/2023 (“De Minimis”).

       

      TEMPISTICHE E SCADENZE

      Dalle ore 9:00 del 8 maggio 2024 fino alle ore 13:00 del 9 luglio 2024

      Avvio del Piano entro 30 giorni dall’approvazione

      La formazione dovrà essere completata entro 180 giorni dall’approvazione.

      Richiesta informazioni