Avviso 1/2024 Fondimpresa – Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese aderenti

Loghi Avviso 1/2024 Fondimpresa – Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo nelle imprese aderenti
Scadenza

31/12/2024

Con l’Avviso 1/2024, Fondimpresa intende finanziare interventi formativi a sostegno della realizzazione di progetti di innovazione digitale e/o tecnologica nelle imprese aderenti che riguardano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione e/o del trasferimento, la formazione del personale interessato.

I Piani, che potranno avere carattere aziendale o interaziendale, dovranno collegarsi a progetti di cambiamento in grado di incidere in maniera determinante su tecniche, attrezzature o software adottati nelle imprese aderenti.

Requisiti di accesso

  • È possibile presentare piani aziendali (esclusivamente PMI) o interaziendali (che coinvolgano aziende interessate dalla medesima innovazione, di prodotto o di processo oppure che appartengano alla medesima categoria merceologica o rete o filiera). Nel caso di Piani interaziendali, si deve prevedere il coinvolgimento di almeno il 20% di lavoratori appartenenti a PMI
  • Non possono partecipare le aziende che sono state beneficiarie di Piani finanziati sull’Avviso 6/2022 Innovazione Fondimpresa

Il Piano formativo deve prevedere, a pena di esclusione, la partecipazione di uno dei soggetti di seguito elencati:

  • Dipartimenti di Università pubbliche e private 
  • Enti pubblici di ricerca 
  • Altri Organismi di ricerca in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso n. 1/2024.

Destinatari del piano formativo

  • Lavoratori dipendenti o apprendisti che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione digitale e/o tecnologica di processo o di prodotto
  • Lavoratori in CIG o con contratti di solidarietà (a condizione che vi sia una finalità di reinserimento)

Il Piano formativo deve prevedere il coinvolgimento di almeno 15 dipendenti

Durata delle azioni formative

Ciascuna azione formativa contenuta nel piano deve prevedere da un minimo di 8 ore di durata ad un massimo di 100 ore

Il singolo lavoratore può frequentare un massimo di 100 ore di formazione, in una o più azioni formative.

Termine per la presentazione 

I progetti potranno essere presentati a partire dal 29 aprile 2024 sino ad esaurimento risorse e comunque entro il 31 dicembre 2024.

Per informazioni

Susanna Casellato
Progettazione
t. +39 0444 1757711
e-mail: susanna.casellato@niuko.it

Richiesta informazioni