Prevenzione e protezione dalle Aggressioni fisiche nei luoghi di lavoro

18 Marzo 2019

Niuko Innovation e Knowledge srl, Padova – Via Masini 2

Partecipazione gratuita

Overview

E’ un dato di fatto ormai assodato che il fenomeno delle aggressioni fisiche a personale che sta svolgendo il proprio lavoro è in forte aumento. La cronaca riporta, purtroppo con sempre maggior frequenza, episodi che vedono coinvolti lavoratori aggrediti, che non appartengono più però solamente alle categorie notoriamente più esposte (come gli agenti della Pubblica Sicurezza, le guardie giurate, i cassieri delle banche), ma che coinvolgono ruoli e mansioni in passato quasi mai considerate, come autisti e controllori di mezzi di trasporto pubblici, personale medico, maestri o professori, negozianti o commessi di pubblici esercizi, personale alla reception ecc..

 

E’ quindi indifferibile e necessario, per le aziende che impiegano lavoratori generalmente a contatto con il pubblico, valutare adeguatamente il rischio derivante da probabili o possibili aggressioni fisiche nei confronti dei propri addetti. E, una volta valutato il rischio, occorre attivare idonee misure di prevenzione e protezione atte a proteggere il lavoratore o a limitare i danni allo stesso in caso di possibile aggressione.

 

Tra queste misure spicca la possibilità di dotare il singolo lavoratore di strumenti e metodologie pratiche di autodifesa, altrimenti detto M.G.A. (Metodo Globale di Autodifesa); tale metodo si basa sul concetto di “cedevolezza” e “flessibilità” e si concretizza nell’assecondare i movimenti dell’aggressore per rivolgere contro di lui la sua stessa forza.

 

Allo scopo di illustrare le caratteristiche fondamentali del metodo M.G.A. Niuko ha organizzato, il prossimo 22 novembre, un incontro che prevede anche l’intervento di Nikita Taramelli, storico collaboratore di Niuko sui temi di salute e sicurezza sul lavoro e anche formatore, ma soprattutto autore del libro “M.G.A.:metodo globale di autodifesa e salute e sicurezza sul lavoro – una ipotesi di proficua convivenza”. L’incontro vuole anche approfondire le possibilità per le aziende di inserire l’apprendimento delle metodologie di autodifesa all’interno delle ore di formazione e aggiornamento in materia di salute e sicurezza sul lavoro, obbligatorio in virtù dell’art 37 del D. lgs 81/2008.

Programma

 

Programma:

 

15.00        Registrazione

15.15    Rischio derivante da aggressione fisica – obblighi del datore di lavoro 

                Marco Zanchin – Niuko Innovation e Knowledge srl – Responsabile HSE

              Legittima difesa e autodifesa – profili giuridici e di responsabilità personale 

                Avv Marco Grotto – Penalista dello Studio Legale Furin/Grotto

              Tecniche di autodifesa – il metodo M.G.A.

               Nikita Taramelli  - esperto formatore SSL – Istruttore II livello MGA

             Metodo M.G.A. – simulazioni pratiche

              Giampaolo Andreatta  - Istruttore III livello MGA – docente nazionale

              Loretta Bellini – Istruttore II livello MGA – cintura nera 4° Dan Judo

 

17.30    Question Time e conclusioni 

 

Iscrizioni: on-line tramite il seguente FORM

Incontro formativo valido per l’aggiornamento di:

  • RSPP, ASPP;
  • Datori di Lavoro/RSPP
  • Dirigenti e Preposti;