Le marcature ambientali: come deve comportarsi un’azienda per tutelare l’export

Learning Box

compreso

Data inizio e modalità

Su richiesta

Durata

8 ore

Obiettivi


Identificare le principali marcature ecologiche in funzione dei mercati in cui una azienda esporta e vende il proprio prodotto o servizio. Il mercato delle aziende sta basando sempre più frequentemente la competitività su aspetti legati non solo all’ambito economico ma anche di sostenibilità. E’ molto frequente infatti che le aziende ricevano dai propri clienti la richiesta di compilare dei questionari su aspetti inerenti all’ambiente o che i clienti vincolino una fornitura al possesso di certificazioni ambientali sul prodotto o sull’azienda che produce il bene. La richiesta può variare in funzione dei Paesi e dei settori produttivi poiché le marcature ambientali necessarie non sono armonizzate e tale variabilità può mettere a rischio l’export dell’azienda.

Destinatari


Responsabili ed addetti HSE; Tecnici della gestione ambientale; Responsabili di funzione/di area

Programma


  • Gli obblighi normativi legati alla marcatura ecologica: approccio internazionale, comunitario e nazionale
  • Le principali marcature ecologiche riconosciute dal mercato
  • Il processo di marcatura: cosa deve fare una azienda per marcare un prodotto
  • Le sanzioni legate alla marcatura ecologica non idonea

Richiesta informazioni