Durata
2 Giorni


Overview

Ogni giorno, in azienda, vogliamo promuovere dei cambiamenti: per scrostare vecchie abitudini, per migliorare le performance dei collaboratori, ma anche per modificare radicalmente un certo modo di pensare e di agire, o per facilitare degli importanti cambiamenti organizzativi. Sappiamo che la resistenza è consapevole ma molto più spesso inconsapevole e sprechiamo energie per forzare dove non riusciamo a ottenere risultati. In realtà sapere come funzionano le persone di fronte ai cambiamenti, conoscere le leve per ridurre la resistenza e facilitare l’accettazione, focalizzare gli strumenti per favorire aspettativa ed entusiasmo, aiuta considerevolmente in termini di tempo, costi, energie. Il seminario consente di impadronirsi delle skills utili e necessarie per accompagnare verso il cambiamento voluto qualsiasi tipo di persona, di team, di clienti interni ed esterni; diventa fondamentale anche per allenarsi a riconoscere i propri blocchi interni e aumentare flessibilità, resilienza, leggerezza.

Programma

  • Obiettivi del cambiamento: il Modello di Precisione
  • VUCA change: cosa sta succedendo, cosa succederà
  • Le competenze manageriali per favorire i cambiamenti nelle persone secondo il sistema HPWS
  • La metodologia Start from the End, per cominciare dalla fine
  • La triplice pianificazione: obiettivi, risultati, mezzi
  • La bussola manageriale per mantenere la rotta
  • Change Management: come funziona in fasi progressive, come farlo funzionare
  • Il cambiamento Kata – Toyota e il sistema progressivo PDCA nella pratica quotidiana
  • Gestione delle Safety Bubbles in azienda: gestire il rischio prima della ricompensa
  • Le radici della motivazione in 4 passi: come muovere mente, cuore, pancia delle persone
  • Pianifica il cambiamento che vuoi concretizzare e sviluppa il tuo piano d’azione
  • Leadership per l’esecuzione

Docente/i

Daniela Bassetto
Daniela Bassetto ha una lunga esperienza internazionale come Direttore Marketing, Brand, Comunicazione, Risorse Umane in gruppi multinazionali americani, tra cui Emerson Corporation, Liebert Hiross, Amcast Corporation. Giornalista, iscritta all’Ordine, di madrelingua tedesca, laureata in Lingue e Letterature Straniere, ora è Executive Project Leader per progetti d’innovazione in azienda, docente Master all’università, docente della Faculty CUOA, Coach professionista, formatore, e Licensed Practitioner of Neurolinguistic Programming. Ha sviluppato la metodologia “Interactive Training – T.I.A. Training in Action”, che garantisce l’interattività da parte dei partecipanti per almeno l’80% del tempo formativo

Destinatari

Il seminario è strutturato per chi in azienda gestisce persone e/o progetti e vuole concentrare le proprie energie e quelle dei collaboratori su anticipazione, gestione e raggiungimento, invece che sull’inseguimento e l’emergenza; per chi vuole promuovere cambiamenti piccoli e continui; per chi vuole sostenere cambiamenti importanti e radicali, mantenendo alta la motivazione